INFLUENZA ED ALLERGIA

INFLUENZA e ALLERGIA, un mix che induce aumento di tosse e affanno in adulti e bambini. Molte sono le persone ancora affette da influenza. Quest’anno i virus influenzali sono stati davvero “cattivi” e in molti hanno indotto l’insorgenza di broncopolmoniti. Molte persone sono tuttora affette o sono state colpite nei giorni scorsi dal virus influenzale o da altre virosi respiratorie…

Leggi altro

ALLERGIE IN AUTUNNO (starnuti, tosse ed asma del periodo autunnale).

ALLERGIE AUTUNNALI (starnuti, tosse ed asma del periodo autunnale). Non solo in primavera si riaccendono le allergie respiratorie (starnuti , tosse ed asma), ma anche in autunno. Ci sono infatti allergeni degli ambienti esterni come pollini responsabili di una stagione ( autunno) di allergia definita “bassa” perché è meno aggressiva di quella primaverile ed è caratterizzata dalla presenza di pollini…

Leggi altro

Farmaci inalatori (broncodilatatori e corticosteroidi) Come usarli correttamente.

  I farmaci inalatori broncodilatatori e corticosteroidi, nella cura dell’asma e della broncopneumopatia cronica ostruttiva (PBCO). I farmaci inalatori, broncodilatatori (beta2stimolanti a breve ed a lungo meccanismo d’azione ed anticolinergici) e corticosteroidi, sono diventati, a partire dagli anni settanta del secolo scorso, parte integrante del trattamento dell’asma bronchiale e della BPCO, non solo per il controllo dei sintomi ma anche…

Leggi altro

Terapia biologica per asma grave. I venti anni di Omalizumab

Asma Allergico Grave e Terapia biologica con anti-IgE (Omalizumab-Xolair). Sono venti anni da quando è iniziata in Italia la terapia con anti-IgE (primo caso trattato a Napoli il 4 Dicembre 1998). La patologia allergica ha un substrato genetico complesso e multifattoriale. L’atopia (allergia IgE-mediata)  e l’asma hanno molti geni coinvolti in vari modi in ogni individuo. Non tutte le persone…

Leggi altro

Asma bronchiale: Radio Amore intervista il Prof.Gennaro D’Amato. VIDEO

     L’asma bronchiale costituisce in tutto il mondo una emergenza sanitaria. Dal momento che l’aumento di prevalenza di questa patologia si è realizzato negli ultimi tre decenni del secolo scorso e si mantiene tuttora a livelli elevati, è condivisibile il termine di “Epidemia del terzo millennio” coniato per definire questa patologia respiratoria che va dalle forme lievi a quelle…

Leggi altro

Variazioni climatiche, ed incremento delle patologie respiratorie allergiche VIDEO

Lettura su “Variazioni climatiche, inquinamento atmosferico ed incremento delle patologie respiratorie allergiche” nella sessione su “Climate change and Health” al congresso dell’American Academy 2018 ad Orlando (USA) E’ ormai noto e l’evidenza non è discutibile che la temperatura del globo è aumentata, come confermato dal riscaldamento degli oceani, dall’innalzamento del livello del mare, dallo scioglimento dei ghiacciai, dal ritirarsi del…

Leggi altro

Allergie in autunno : Radio Marte intervista il Prof.D’Amato

ALLERGIE RESPIRATORIE ed ASMA in AUTUNNO-INVERNO Riacutizzazioni stagionali autunno-invernali delle allergie respiratorie Consigli dal Prof.D’Amato E’ noto che la sintomatologia allergica respiratoria (rinosinusopatia), asma e suoi equivalenti tussigeni ecc) è condizionata dall’esposizione ambientale non solo agli aeroallergeni ma anche a virus, agenti dell’inquinamento esterno ed interno, agenti occupazionali ecc. che interagiscono con il soggetto atopico, favorendo l’insorgenza di sintomi più…

Leggi altro

Lettura su “Aeroallergens as trigger factors of severe asthma and near fatal asthma”

Lettura del Prof D’Amato come invited speaker in plenary session al congresso congiunto 2018 dell’American Academy of Allergy, Asthma and Immunology (AAAAI) e della World Allergy Organization (WAO) ad Orlando (Florida). La lettura era su “Aeroallergens as trigger factors of severe asthma and near fatal asthma”: The role of climate change and thunderstorms” è stata tenuta nell’aula magna del centro…

Leggi altro

Asma, rinite e allergia: quando il nemico si nasconde in casa

  A casa cerchiamo comprensibilmente di sfuggire al freddo o al caldo eccessivi, ma un uso incongruo degli impianti di riscaldamento e condizionamento può nascondere insidie per la salute. L’uso inadeguato di termosifoni o impianti di -aria-condizionata/ negli ambienti chiusi può favorire l’insorgenza di malattie da raffreddamento come mal di gola, tosse e riniti. “Le basse temperature delle case di qualche…

Leggi altro