INFORMAZIONI PERIODICHE SULLA EPIDEMIA DA CORONAVIRUS.

INFORMAZIONI PERIODICHE SULLA EPIDEMIA DA CORONAVIRUS. ll coronavirus è simile a quello della Sars del 2003 ed a quello della sindrome respiratoria mediorientale (Mers) attivo tra il 2013 e il 2019. La Sars provocò nel 2003 (attivo dal novembre ad aprile) 813 decessi e 8.400 casi con una mortalità intorno al 10%, mentre la Mers ha colpito 2.500 persone con…

Leggi altro

Variazioni climatiche : I nostri 40 anni di impegno per il Pianeta.

Le Variazioni climatiche e l’inquinamento atmosferico come fattori di incremento delle patologie respiratorie (asma, bronchiti croniche ostruttive, enfisema con sintomi di tosse e affanno) L’aria che respiriamo è fondamentale per la nostra salute. Nei centri urbani la popolazione è esposta a miscele di agenti inquinanti atmosferici potenzialmente dannosi per la salute.L’apparato respiratorio può divenire l’organo bersaglio di una quantità innumerevole…

Leggi altro

Asma: La “fame d’aria” il disturbo più temuto da chi soffre di questa patologia.

L’asma è una malattia polmonare cronica caratterizzata da sintomi respiratori ricorrenti come mancanza di respiro, respiro sibilante, oppressione toracica e tosse. Durante un attacco d’asma, la mucosa delle vie aeree si infiamma, i muscoli intorno si contraggono e il muco blocca le vie aeree, soprattutto quelle più piccole nei polmoni, rendendo difficoltosa la respirazione. L’asma È “fame d’aria”che può assalire…

Leggi altro

RINITE ed ASMA : CORRELAZIONI TRA NASO e BRONCHI. Gennaro D’Amato

L’osservazione relativa all’esistenza di interazioni tra vie aeree superiori ed inferiori in presenza di patologia asmatica non è recente. Già Ippocrate (460-370 aC), descrivendo le crisi di asma, sosteneva l’esistenza di componenti umorali che, originando nel cervello, discendevano poi nel naso e nei bronchi, ostruendo le vie aeree inferiori. Questa teoria venne poi ripresa da Galeno (128-201 dC), il quale…

Leggi altro

Servizio Fanpage: condizionatore, la temperatura giusta per non stare male: istruzioni per l’uso.

Intervista Fanpage al Prof.Gennaro D’Amato Per sapere come impostare correttamente il condizionatore, anche di notte e in presenza di allergie e problemi respiratori, abbiamo contattato uno dei massimi esperti di pneumologia in Italia, il professor Gennaro D’Amato, presidente della commissione sulle variazioni climatiche, inquinamento atmosferico e allergologia respiratoria della World Allergy Organization. Ecco cosa ci ha detto. Considerato indispensabile da…

Leggi altro

«Come usare l’aria condizionata» Cinque regole suggerite dal Prof. D’Amato

Cinque regole suggerite dal prof D’Amato Come usare  l’aria condizionata” l’attenzione dei lettori su questo argomento molto importante per la salute collettiva. ‘L’aria condizionata non è dannosa, se usata nel modo giusto e mai al di sotto di 24-25 °C, soprattutto perché riduce l’umidità, principale causa di disagi». Lo dice Gennaro D’Amato, pneumologo napoletano, dal primo al 4 luglio a…

Leggi altro

La diagnosi e la terapia delle pollinosi.Consigli del Prof.Gennaro D’Amato

La diagnosi e la terapia delle pollinosi può essere fatta mediante le classiche prove allergologiche o, nei casi dubbi, mediante un esame del sangue noto con la sigla RAST. Gli accertamenti diagnostici sono importanti sia per individuare i tipi di pollini responsabili dei disturbi e quindi per scegliere la terapia più adatta, sia per la diagnosi differenziale con patologie che…

Leggi altro

Radon: Un nemico subdolo e pericoloso.Come possiamo difenderci da possibili danni alla salute?

Il Radon è un nemico subdolo e pericoloso ma arieggiando i nostri ambienti siamo al sicuro dai possibili danni alla salute Cos’è il Gas Radon Il gas Radon è uno dei principali agenti dell’inquinamento indoor e si concentra in particolare nei luoghi con scarsa ventilazione. E’ un gas nobile, chimicamente inerte, derivante direttamente dal decadimento dell’uranio, un prodotto quindi del…

Leggi altro

Spirometria.Di cosa si tratta e quando deve essere effettuata.

La spirometria è un esame di facile esecuzione, riproducibile e non invasivo ma che richiede massima attenzione nell’esecuzione da parte dell’operatore e del paziente. Possiamo schematicamente suddividere la spirometria in SEMPLICE e GLOBALE La spirometria semplice può essere utilizzata come test di diagnosi di malattie respiratorie soprattutto quelle definite Ostruttive (Asma e BPCO), sia per controlli periodici di queste patologie,…

Leggi altro

Una corretta respirazione per rafforzare il nervo vago aiuta a regolare le nostre risposte emotive.

Il ruolo centrale del nervo vago nella regolazione delle risposte emotive e relazionali e, in generale, nei processi di adattamento all’ ambiente è ormai ben chiaro e definito (per chi volesse saperne di più comunque tra poco approfondiremo anche questo aspetto). È tuttavia meno evidente come renderlo più efficace e aiutarlo a svolgere le sue funzioni in modo corretto Le numerose…

Leggi altro